Manicure e ricostruzioni gel quali sono i rischi ?

pexels-photo-361754

Noi tutte amiamo la praticità e la lunga durata degli smalti gel ma è bene adottare  degli accorgimenti per evitare danni alle nostre unghie e alla nostra pelle.

Ricostruzioni non effettuate correttamente creano un ambiente favorevole alla proliferazione di funghi e batteri difficili da debellare.

Per evitarli:

  •  Affidarsi a personale qualificato;
  • Verificare che l’attrezzatura sia propriamente sterilizzata;
  • Evitare che le cuticole siano tagliate eccessivamente;
  • Non indossare gli smalti gel per più di quattro mesi consecutivi;
  •  Lasciare riposare la lamina ungueale alcuni mesi per evitare che si danneggi e per ridurre il rischio di sensibilizzazioni.

Studi dell’American Accademy of Dermatology dimostrano che I raggi delle lampade UV e Led, penetrano nella pelle danneggiando il collagene, causano invecchiamento prematuro e nei soggetti particolarmente sensibili aumentano il rischio di cancro.

E’ buona norma indossare guanti coprenti

31THHTfFbwL._AC_AC_SR98,95_.jpgGleader Paio Guanti Protettivo Anti UV per Nail Art Ricostruzione Unghie

oppure creme  solari SP50  15 minuti prima del trattamento.

 Evitare gli smalti gel durante la gestazione.

Studi epidemiologici dimostrano che i ftalati, se inalati da donne in gravidanza, possono provocare malformazioni nei feti maschi, a livello dei genitali e che l’alto contenuto di formaldeide negli smalti gel incrementano le possibilità di aborto.

Cosa ne pensate? Attendo i vostri commenti

Un pensiero riguardo “Manicure e ricostruzioni gel quali sono i rischi ?”

  1. Ciao, quest’ articolo e’ molto interessante. Io ho fatto la ricostruzione per circa un anno e non ho avuto il “problema delle unghie sensibili” dopo aver rimosso tutto. Anche se vedo in giro molte persone che si improvvisano “onicotecnica” dopo aver visto sei video sul web o aver semplicemente letto qualche articolo su una rivista.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...